HOME SERVIZI PROGETTI BRAND CONTATTI
 
 
 
   

 

  Progettazione Architettonica
e Ingegneria Naturalistica
  Comune di Genola
  Recupero e sistemazione di un’area
verde atrezzatta urbana
 
 
L’intervento consiste nel recupero e realizzazione di un'area verde attrezzata urbana di proprietà comunale situata nel concentrico lungo i tracciati cicloturistici e nei pressi dello spazio dedicato ad eventi e manifestazioni denominata “Finestra sul Castello”, superficie 5780 mq in corso di realizzazione col finanziamento ai sensi della L.R.4/200 piano 2006.

La superficie dell'area è di 5780 mq, l'intervento prevede la creazione di un viale alberato perimetrale, un area a prato interna con la presenza di vialetti e attrezzature ginniche, la formazione di un laghetto alimentato da un canale in adiacenza al lotto oggetto di intervento e la messa a dimora di specie arbustive e arboree autoctone.

L'obiettivo è intraprendere un processo di recupero volto al riutilizzo da parte della collettività delle aree circostanti il Castello con un intervento di recupero ambientale con contenuti esclusivamente naturalistici al fine di favorire l'utilizzo di tali aree anche sotto il profilo conoscitivo e didattico.

Si prevede infatti un utilizzo di bacheche e cartellonistica informativa per le specie arboree e arbustive utilizzate. Il bacino del lago, con fondo in argilla presenterà esclusivamente una vegetazione macrofita (di tipo alofita o idrofita) con specie quali:
la canna palustre o cannuccia (Phragmites australis Cav. [Trin]), i carici (Carex spp.), i giunchi (Juncus spp.), iI giunco di palude (Schoenoplectus lacustris L.), la mazza sorda (Typha latifolia L.) e una parte a ninfee e radicamento contenuto
Nei viali alberati si prevedono camminamenti di larghezza di circa 2 ml in ghiaietto stabilizzato misto granulare frantumato (stabilizzato) composto di ghiaia, ghiaietto e sabbia.

Su tutte le superfici non occupate da vialetti si ricaveranno dei parterre a prato verde.

Le aree a tavoli saranno simili a quelle descritte per gli altri interventi.
  Torna ai Progetti